PERCHE' MIND
THE GAP.



I

PER COSTRUIRE SERVIZI E STRUMENTI PIU' ADEGUATI.


Chi fra noi ha avuto l’opportunità di passare per Londra e utilizzarne la metropolitana probabilmente avrà fatto caso ai segnali (e alla voce) che ricordano ai viaggiatori che salendo sul treno devono fare attenzione allo spazio vuoto (the gap) fra marciapiede e vagone. La probabilità di inciampare o finire sotto il treno è davvero remota ma il fatto che qualcuno ci ricordi costantemente che c’è un “gap” da superare aiuta a sviluppare la consapevolezza necessaria per utilizzare al meglio il servizio e a prevenire gli incidenti.

Questo è lo spirito con il quale l’Associazione Industriali di Vicenza, in collaborazione con FAREXPORT, ha dato vita a MIND THE GAP, un Progetto dedicato alle Imprese Vicentine che all’estero già ci sono e, soprattutto, quelle che stanno immaginando di partire alla conquista del Mondo per aiutarle a fare il passo e a non cadere nel vuoto.

L’approccio che abbiamo deciso di adottare è semplice e diretto e ha due obiettivi principali: capire quanto “pronti” siamo per affrontare le sfide del mercato globale e identificare i bisogni percepiti da quelli che già si sono avventurati - o sono pronti ad avventurarsi - fuori dai confini nazionali.

Cominceremo con un'indagine on-line nella quale cercheremo di coinvolgere tutte le Imprese Associate.

L'obiettivo sarà quello di raccogliere preziose indicazioni che opportunamente approfondite (insieme a voi) diventeranno la base dalla quale partire per raffinare i servizi esistenti e crearne di nuovi, per costruire programmi innovativi a supporto dello sviluppo strategico ed organizzativo verso l’estero offrendo alle Imprese Associate ciò di cui hanno veramente bisogno.

IL PERCORSO


SURVEY


ASCOLTARE

ANALISI


SINTETIZZARE

CONDIVISIONE


SCEGLIERE LE PROPOSTE MIGLIORI

ALLINEAMENTO


SVILUPPARE I SERVIZI ESISTENTI E CREARNE DI NUOVI